Previous Tab
Next Tab

Ultimo comunicato del Nuovo Comitato Articolo 33

Per oltre due anni ci siamo battuti per riuscire a dare ai bolognesi e alle bolognesi la possibilità di esprimersi su un tema molto importante: il diritto all’istruzione e la destinazione dei fondi comunali per la scuola. In tutto questo … Continue reading

IMG_20130731_154358

VittoriA

Ha vinto Bologna ha vinto la scuola pubblica La scuola pubblica ha vinto il referendum nonostante una larga alleanza di forze politiche ed economiche abbia sostenuto l’opzione B con tutto il proprio peso. I cittadini, invece, hanno colto lo spirito … Continue reading

vittoriA59

Referendum, 85.934 grazie per la partecipazione

REFERENDUM, 85.934 GRAZIE PER LA PARTECIPAZIONE 85.934 votanti, 28.71 % Il dato dell’affluenza alle ore 22.00 rappresenta per i promotori della consultazione una buonissima partecipazione di cittadini e cittadine. Gli elettori che si sono recati alle urne superano di gran … Continue reading

Grazie Bologna

Si vota il 26 maggio: come e dove

Grazie alla partecipazione di tanti e alla firma di più di 13mila bolognesi, il referendum è stato indetto. La città ha infatti in programma un importante momento di partecipazione rivolto a tutti. Bologna si esprimerà con il voto referendario domenica … Continue reading

voto-referendum3

1. Diciamo no ai finanziamenti alle scuole private paritarie di Bologna

E’ un dato di fatto che molti genitori, che chiedono l’iscrizione alla scuola pubblica comunale o alle scuole statali, laiche, democratiche, pluraliste e gratuite, non la ottengono per carenza di posti. Pertanto, a fronte della gratuità della scuola comunale e … Continue reading

scuola-materna-suore

2. Difendiamo la Costituzione

Articolo 33 della Costituzione Italiana  L’arte e la scienza sono libere e libero ne è l’insegnamento. La Repubblica detta le norme generali sull’istruzione ed istituisce scuole statali per tutti gli ordini e gradi. Enti e privati hanno il diritto di … Continue reading

repubblica-italiana

3. Per una scuola pubblica

La scuola non è sempre stata pubblica. Essa è nata privata e riservata ai ricchi. E’ diventata pubblica e statale al termine di un lungo cammino di emancipazione da interessi di ogni tipo: la cultura ha dovuto fare molta strada … Continue reading

Girl with Paint on Her Hands

4. Diciamo no ai tagli alla scuola pubblica

La scuola pubblica italiana è stata stravolta da una politica di tagli i cui effetti sono sotto gli occhi di tutti: riduzione del tempo pieno nella scuola dell’obbligo e impossibilità di svolgere attività laboratoriali e in compresenza, riduzione dei servizi … Continue reading

scuola-finita

5. Per una scuola inclusiva

I dati demografici relativi alla città di Bologna mostrano un consistente aumento dei bambini in età, in particolare stranieri. Basta osservare che l’anno scorso i bambini in età 0-2 erano 8.388, contro i 7.702 in fascia 3-5: in tre anni … Continue reading

bambini-azzurro

6. Per una scuola laica

“La scuola laica non deve imporre agli alunni credenze religiose, filosofiche o politiche in nome di autorità sottratte al sindacato della ragione. Ma deve mettere gli alunni in condizione di potere con piena libertà e consapevolezza formarsi da sé le … Continue reading

bambini-mano-alzata

Votare A: una scelta informatA

approfondimentiapprofondimenti

AvotareA



banner-Bolognariguardalitalia

Un gettone per la scuola pubblica

approfondimenti

Conto corrente bancario del comitato
IBAN IT78H0312702404000000001352
intestato a
Referendum Nuovo Comitato art.33
 

Affluenza & Risultati

Risultati:
  • A:
    59%
    50.517 voti
  • B:
    41%
    35.160 voti

85.934 votanti

scuola-costituzione

Dopo Bologna, Milano: verso un movimento nazionale di “Partigiani della scuola e della Costituzione”

Dopo Bologna, Milano. Ripartendo dalla laicità, dalla Costituzione, dai giovani. Unificando le nuove resistenze. Perché Bologna con il Referendum vinto sul “No” al finanziamento alle scuole private (Referendum poi negato dai “Giganti dai piedi di argilla”) ha squarciato la nebbia … Continue reading

rodotà-3x4

Rodotà: La scuola al centro della politica costituzionale

Dal mondo della scuola, da Bologna e da Napoli, arrivano indicazioni significative per stabilire quale debba essere oggi la politica costituzionale, e che mettono in evidenza l’importanza delle iniziative dei cittadini e l’illegittimità di vincoli economici che possono pregiudicare i … Continue reading

Prodi

Prodi, io ero per la ‘B’ ma i referendum si accolgono

“Come ho detto ieri e’ un referendum che ha raccolto i voti di coloro che piu’ erano interessati ai temi della scuola, io ero per l’opzione ‘B’, ha vinto l’opzione ‘A’ e i referendum si accolgono“. L’ex premier Romano Prodi … Continue reading

flores_darcais

Scuola pubblica, miracolo a Bologna: Davide batte Golia

Domenica è avvenuto un miracolo, ma l’establishment ha ordinato di battezzarlo “flop” e i media della disinformazione unica sono scattati sull’attenti e hanno intonato un pronto “obbedisco!”. Il miracolo è avvenuto a Bologna. Da una parte una trentina di cittadini, … Continue reading