16. Diario preveggente



Come ogni lunedì, il Comitato referendario vi accompagna nell’inizio di settimana con la rubrica settimanale Diario di scuola. Con il Diario vogliamo far circolare informazioni e anche raccontare le ragioni della nostra battaglia attraverso le voci dei protagonisti.
Oltre a leggere il Diario, potete anche ascoltarlo in radio grazie a Radio Città Fujiko ogni lunedì alle 18,30 nel corso di Fujiko Focus On, e a partire dal pomeriggio anche sul sito della radio al link Clicca per l’AUDIODIARIO.

Caro diario,
un anno nuovo è alle porte. E’ tempo di oroscopi, di buoni propositi, di costruire progetti e visualizzare nuove mete.
A proposito del futuro, da leggere e da interpretare, questo è il giorno giusto per ricordarsi del discorso profetico del padre costituente Piero Calamandrei. Per ricordarci tutti, ogni giorno dell’anno, dei rischi da evitare e da combattere assieme. “Dare alle scuole private denaro pubblico. Questo è il punto. Dare alle scuole private denaro pubblico! Quest’ultimo è il metodo più pericoloso. È la fase più pericolosa di tutta l’operazione […]. Questo dunque è il punto, è il punto più pericoloso del metodo. Denaro di tutti i cittadini, di tutti i contribuenti, di tutti i credenti nelle diverse religioni, di tutti gli appartenenti ai diversi partiti, che invece viene destinato ad alimentare le scuole di una sola religione, di una sola setta, di un solo partito”, avverte Calamandrei. Ma il suo discorso, oltre ad illuminare sui pericoli del disfacimento della pubblica istruzione, è anche una bellissima illustrazione del valore civile della scuola repubblicana. Invita a difenderne il valore e a promuoverlo attivamente. Noi cittadini possiamo farlo anche attraverso il referendum.
Prestate attenzione al discorso di Calamandrei pronunciato l’11 febbraio 1950, e condividetelo assieme ai vostri auguri per il futuro…



Clicca qui per il testo integrale del discorso su wikisource

  • Print
  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn